Vai ai contenuti

Menu principale:

Melt Strength

Polypedia > Proprietà dei polimeri > Fisiche

Melt Strength


Tutti i processi di estrusione dipendono in qualche misura dalla melt strength del polimero.Il melt strength è la capacità del polimero di autosostenersi nello stato fuso , che impedisce per esempio il collasso del parison nel soffiaggio.Il MS d è di vitale importanza nel caso delle lastre , per la gestione della distanza tra i rulli ,nei film per la gestione del necking , nel soffiaggio  per controllare lo spessore della parete nei tubi, manicotti , airduct e profili per cencentricità .Anche nelle applicazioni di coestrusione , aiuta a raggiungere la stabilità interfacciale.Polimeri reticolati o ramificati hanno un elevato melt strength.Il Melt strength è anche legato alla viscosità del polimero anche se non sempre sono proporzionali, la viscosità da sola non descrive la forza del melt Per misurare il MS , si usa il dispositivo Goettfert Rheotens dove un filo fuso estruso è tirato tra due rulli motorizzati, viene creata una tensione nel filo aumentando la velocità dei rulli, che viene misurata dal dispositivo Rheotens. Il modulo di perdita (G ") e il modulo elastico (G ') misurati su un reometro oscillatorio èsono diventati utili per misurare il melt strength.


Torna ai contenuti | Torna al menu