Vai ai contenuti

Menu principale:

CVJ Boots

Polypedia > Applicazioni

CVJ BOOTS OMOCINETICI


Il copoliestere viene utilizzato per produrre  giunti omocinetici , chiamati anche CVJ Boots o cuffie per semiassi.Sono impiegate per la tenuta del grasso lubrificante dei giunti omocinetici lato ruota e lato differenziale e dell’olio per le cuffie fisse lato differenziale, impedendo l’ingresso di polveri e di elementi estranei. Tali prodotti vengono realizzati sia con gomme vulcanizzate, sia con copoliestere.Le cuffie in gomma sono prodotte con mescole in Policloroprene e gomma Nitrilica particolarmente formulate per ottimizzare la resistenza ai grassi, alla fatica, alle alte e basse temperature, all’ozono. Le cuffie in copoliestere, oltre che dalle suddette proprietà, sono caratterizzate anche da una più elevata resistenza alla usura ed alla lacerazione.

Processo

Le cuffie sono prodotte utilizzando il processo di soffiaggio o blow moulding .Il processo consiste nella formazione per estrusione di un parison , succesivamente chiuso in uno stampo.Una volta chiuso lo stampo,inizia il soffiaggio: l'asta di stiro entra e viene insufflata aria in pressione. In questa operazione il parison aderisce alle pareti dello stampo, raffreddandosi istantaneamente. Una volta terminata la fase di soffiaggio, lo stampo si apre espellendo la cuffia perfettamente formata.





Proprietà

ISO

U.M.

BM4501

Densità

2781

gr/cm3

1,13 ÷1.14

Durezza shore 1 sec.

868

Shore D

38 ÷ 44

Carico a rottura      ||

37 - S1

MPa

> 28

Carico a rottura     _|_

37 - S1

MPa

> 40

Allungamento         ||

37 - S1

%

> 500

Allungamento        _|_

37 - S1

%

> 650

Lacerazione           ||

34

N/mm

> 90

Compression set 22h/100°C

815

%

< 72

Temperatura di fusione

D 3418

°C

> 200

Vicat A/1

D 1525

°C

> 150

MFR (230°C/2,16 Kg)

ISO 1133

gr/10 min

1  ÷ 2

Torna ai contenuti | Torna al menu